Archivi tag: foco

Ciao “Foco”, Firenze non dimenticherà

Si è spento ieri, a 82 anni, il partigiano Enio Sardelli detto “Foco”, uno dei simboli della Liberazione di Firenze, da sempre impegnato per far conoscere i valori e la storia della Resistenza. Ormai cieco e malato, dal suo ricovero in ospedale continuava a essere responsabile della sezione Oltrarno dell’Anpi. Non ha mai rinunciato a raccontare la sua storia e a parlare ai giovani, nelle piazze, nelle scuole, ovunque possibile. Qualche giorno prima delle ultime elezioni politiche, ha voluto lasciare una toccante testimonianza alle giovani generazioni su Youtube.
Intanto sempre ieri, nel giorno dell’elezione di Gianni Alemanno a sindaco di Roma, qualcuno ha distrutto a martellate la targa in memoria delle vittime delle Fosse Ardeatine che si trovava in piazza della Stazione vecchia ad Ostia, quartiere del litorale romano. Al suo posto hanno lasciato la scritta “il popolo di Ostia inneggia al Duce”. Ovviamente il gesto si commenta da solo.

C’è un partigiano su Youtube

“La Costituzione italiana? Non va cambiata, va applicata. La libertà? E’ una pianta che va bagnata tutti i giorni”. Il più sincero e commovente video-appello agli elettori, soprattutto a quelli più giovani, non arriva da un candidato, ma da un uomo che in gioventù ha fatto politica a rischio della propria vita. Enio Sardelli detto “Foco”, 82 anni, cieco, è il presidente della sezione A.N.P.I. Oltrarno di Firenze. Avendo fatto la Resistenza, crede fermamente che i valori sanciti nella nostra Carta costituzionale siano sacri e imprescindibili.

E lo ricorda a tutti, con una passione straordinaria.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=581c1pO2dFc]